Il presente sito Web archivia cookie sul computer dell'utente, che vengono utilizzati per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito e ricordare i comportamenti dell'utente in futuro. I cookie servono a migliorare il sito stesso e offrire un servizio più personalizzato, sia sul sito che tramite altri supporti. Per ulteriori informazioni sui cookie, consultare la cookie policy e la privacy policy

 

 

 

HC


Il termorefrigeratore HC di Frigosystem è una brillante e compatta soluzione che permette di integrare in una sola unità monoblocco sia il processo di raffreddamento, sia quello di termoregolazione per i processi industriali. La gestione elettronica è affidata ad un controllo digitale con microprocessore centralizzato su cui si possono impostare fino a 3 temperature differenti di fluido in uscita. Il display LCD propone un’ intuitiva segnalazione grafica e testuale di tutte le funzioni di lavoro e di allarme.

COOLING
La fase di raffreddamento avviene attraverso un sistema di refrigerazione con gas ecologico e compressori ermetici a lunga durabilità. La condensazione ad acqua è altamente efficiente anche nelle condizioni di lavoro più critiche. Il risparmio energetico può essere massimizzato dalla funzione freecooling che permette di spegnere i compressori ove le temperature ambientali siano sfruttabili. La vasca di accumulo dell’acqua fredda e gli scambiatori a piastre sono in acciaio inox. Le pompe centrifughe sono dotate di bypass. Sistema di caricamento è automatico e il circuito idraulico con tubazioni in acciaio inossidabile è completamente coibentato

HEATING
Nel monoblocco si possono avere 1 o 2 utenze termoregolate indipendenti come standard (ma anche 3 nelle versioni speciali) con campo di lavoro programmabile da -10 (14°F) a 90°C (194°F). La gamma offre un’ampia possibilità di personalizzazione di ogni utenza, in relazione alle necessità e all’applicazione dell’utilizzatore: si possono avere diverse pressioni d’esercizio, diverse portate d’acqua, diverse potenze di riscaldamento.Resistenze in AISI316. Controllo della temperatura attraverso valvole modulanti con precisione ± 0,5°C. I sistemi elettronici. Frigosystem che equipaggiano le unità della serie HC si contraddistinguono per la grande connettività verso l’esterno e per la loro programmabilità che favorisce una risposta semplice e immediata alle più svariate esigenze applicative, assicurando nel contempo, un completo controllo sia da
locale che da remoto (anche grazie al performante modulo connettività FS i-LINK). Un’intuitiva e funzionale interfaccia operatore è garantita dall’ampio display grafico retroilluminato corredato di diversi tasti polifunzionali.

APPLICAZIONI TIPICHE
Una sola unità HC può soddisfare appieno le richieste di precisa regolazione della temperatura nei seguenti processi:
INIEZIONE, SOFFIAGGIO, TERMOFORMATURA (riscaldamento stampo nella fase iniziale, successivo raffreddamento e termoregolazione costante con una sola unità HC, anche nel caso di stampo a doppia zona).
ESTRUSIONE (riscaldamento cilindro nella fase iniziale, successivo raffreddamento e termoregolazione costante con una sola unità HC).
LAMINAZIONE E CONVERTING (riscaldamento iniziale dei rulli, successivo raffreddamento e termoregolazione costante con una sola unità HC).



hc disegni







 

CARATTERISTICHE


Due funzioni conglobate nella stessa unità con gestione della temperatura fluido da -10°C (14°F) a +90°C (194°F) con i seguenti vantaggi
. precisione nella gestione delle temperature
. costanza di pressione del fluido all’utenza
. incremento della produttività
. risparmio energetico
. riduzione dei costi di manutenzione
. riduzione degli ingombri a lato macchina